Menu

Pilates e CONI

Le associazioni del metodo Pilates che diffondono la conoscenza di questa disciplina che fino a quest’anno erano iscritte al CONI affiliandosi a uno dei suoi Enti di promozione sportiva quali CNSL, UISP, CSEN, ASI da quest' anno (2018) non saranno più riconosciute dal CONI.

Precisamente il 20 dicembre 2016 con la delibera n.1566 il CONI ha deciso di non riconoscere più il Pilates tra le discipline sportive.

Cliccando sul link della delibera qui sopra si può anche visionare quali sono invece le discipline che il coni ha deciso di mantenere (386 per la precisione).

Dal 1 gennaio 2018 il Pilates è purtroppo (o per fortuna) escluso dall’elenco delle discipline del CONI con conseguente cancellazione dal registro nazionale delle associazioni di tutte le associazioni Pilates e i centri di questo metodo che vi si erano iscritti e che fornivano come associazioni no-profit un servizio ai cittadini.

In attesa di sapere quale sarà la decisione definitiva del CONI, (se proseguire su questa strada o riaccreditare il Pilates) e comprendere dove verranno indirizzate le associazioni che rientravano nel comitato sta nascendo in Italia, da parte di numerosi insegnanti e formatori, la volontà di creare una sorta di Federazione che possa essere un riferimento e una garanzia per chi si vuole avvicinare a questa disciplina affascinante e delicata disciplina.

Al momento come, ci sono diverse associazioni, i cui  nomi altisonanti parrebbero garantire serietà e preparazione, ma sono purtroppo tutte di natura autoreferenziale e tentativi commerciali di bassa lega.

L’intento di questa nuova Federazione, la Natural Tonic®Pilates è quello di creare uno spazio di confronto tra insegnanti di Pilates di diversi lignaggi e scuole di provenienza, per garantire serietà, coerenza e dimostrare finalmente che il fine di cooperare seriamente e veramente, si possa esprimere e realizzare anche al di fuori del materassino e possa coinvolgere tutti gli insegnanti in una crescita collettiva profiqua per tutti ed eliminando al contempo lo spauracchio di competitors e concorrenzialità, tanto sentito in modo a volte influenzante da molti insegnanti che, nella loro realtà di microcosmo sono costretti a confrontarsi spesso con simile situazione (al contrario, per intenderci, il Macrocosmo è rappresentato da Internet ed anche esso non è esulato da tale situazione)...Non a caso lo studio del "Social Enginering" (attività di monitoraggio e spionaggio professionale e sportivo) è una delle materie tra le più importanti per gli aspiranti insegnanti che si formano nella nostra scuola.

Il CONI?

Il CONI in Italia è l’unico Ente certificatore per le attività sportive svolte da società ed associazioni.

Perché il riconoscimento del CONI per le associazioni Pilates è importante?

Il riconoscimento da parte del CONI era essenziale per mantenere in vita le piccole associazioni Pilates in quanto tale certificazione permetteva di usufruire dei trattamenti fiscali e regimi agevolati sotto il profilo fiscale, lavorativo e previdenziale.

Se i centri Pilates non potranno più godere di queste agevolazioni saranno costretti a alzare i prezzi dei corsi, rendendo così il Pilates una disciplina più elitaria di quello che inizialmente era. Figuriamoci!!!

Il riconoscimento del CONI rientrava inoltre tra i riconoscimenti più importanti in Italia per tutti coloro i quali, intenzionati a seguire una formazione per insegnanti del metodo, cercassero una formazione certificata che fosse collegata allo stato (ERESIA bella e buona!!!!).
Per essere più precisi, nel nostro Paese, l'unica Istituzione che può rilasciare diplomi è SOLO il Ministero della Pubblica Istruzione e nessun altro!!!

Come scegliere a questo punto un corso di Pilates o una scuola di formazione insegnanti di questo metodo riconosciuto in Italia?

Scegliere un corso di Pilates o una formazione insegnanti Pilates di questi tempi non è semplice, l‘offerta è varia è vero ma le garanzie sono davvero rare. Evidentemente anche questo settore è permeato da disonestà!

Per diventare insegnanti Pilates non è sufficiente seguire dei corsi sacrificando qualche weekend per tale scopo. Come ogni professione che implichi aspetti globali ed emozionali, richiede un approfondimento e un esperienza personale di diversi anni e soprattutto basata sullo studio meticoloso della BIOMECCANICA umana.

Le fondamenta della conoscenza di questa disciplina possono però essere acquisite  con insegnanti che da anni si confrontano con le diverse  necessità dei praticanti, con alle spalle esperienza, competenza e professionalità.

Attualmente in Italia la figura dell’Insegnante Pilates non è riconosciuta legalmente (vige infatti il cosiddetto VUOTO MINISTERIALE che ne impedisce qualsiasi forma di riconoscimento.
Questo fattore rende ancora più difficile comprendere su quali criteri basarsi per scegliere una formazione adeguata per diventare insegnante un qualificato e poter aprire magari un proprio centro.

La professionalità e la competenza degli insegnanti e dei formatori non è garantita da nessun Ente statale! Tra un po non vi sarà nemmeno più il CONI a rilasciare i patentini degli insegnanti certificando la loro formazione (SNAQ).

Negli ultimi anni il settore del Pilates ha vissuto una crescita esponenziale e con l’aumentare della richiesta sono sbocciati, come funghi, insegnanti Pilates, sia competenti che più o meno improvvisati di stili sempre più diversificati e dubbi. Sotto gli occhi di tutti noi infatti, avvengono veri e propri "storpiamenti" di questa superba disciplina; a volte "accoppiandola" e miscelandola con lo Yoga...si sà...un pizzico di spiritualità e oniricità non fa mai male...altre volte aprendo corsi di Pilates in acqua e chi più ne ha più ne metta!

Sia per gli allievi intenzionati a seguire un corso di questa meravigliosa disciplina che per chi è intenzionato a seguire un corso di formazione insegnanti Pilates non è quindi facile definire l’effettiva preparazione degli insegnanti o dei formatori che si propongono sul mercato.
Spezzando una lancia a nostro favore, consentitecelo...La nostra scuola è stata la primissima in Italia ad avviare l'attività formativa sotto il rispetto dello SNAQ (ex a questo punto, sistema delle qualifiche per i professionisti sportivi, allenatori e formatori inquadrati e legittimati dal CONI). lO abbiamo fatto per anni con passione, amore e soprattutto credendoci veramente. Infatti siamo stati un must anche per questo in Italia, investendo nella formazione univoca e qualitativamente azzeccata ed efficace della formazione "ONE TO ONE"; vale a dire che ciascun aspirante insegnante dal momento della sua iscrizione è seguito e formato ad arte in modo individuale a quattr'occhi coi formatori; tenendo presente il fatto, che non è da poco che sarà SOLO lui o lei che sceglieranno quando venire in sede e come svolgere i loro corsi o iter.

Nel tentativo di colmare il “vuoto Ministeriale” a cui accennavamo prima, che inquadri tale professione, stanno nascendo numerose Associazioni Pilates e organizzazioni del settore che rilasciano titoli o attestati autoreferenziali SENZA NESSUN TIPO DI AUTORIZZAZIONE, solo per il fatto di aderire ad un Ente di promozione sportiva (probabilmente questo è uno degli aspetti da considerare alla luce della cessazione del riconoscimento.
E' ora di finirla, tutto ciò è semplicemente scandaloso!

Alcune Associazioni rilasciano titoli auto-referenziali come detto, ossia riconoscono e certificano i corsi da loro stesse offerti. In questo caso si spera che la formazione sia adeguata e rispetti i canoni standard necessari per insegnare la disciplina Pilates scongiurando il rischio di provocare danni a se stessi e agli allievi (a tal fine CHI stabilisce gli standard?)..

Natu®alTonic Pilates lavora e si batte da oltre 26 anni, per il riconoscimento di tutti gli insegnanti e non solo dei suoi.. ma anche della  divulgazione del metodo Pilates in modo da mantenere alto il profilo professionale e settoriale che merita. In questi 25 anni si sono formati nella nostra scuola professionale oltre 3200 tra istruttori, insegnanti, personal trainer del metodo e ben 98 Master Teachers muniti di abilitazione loro stessi per formare insegnanti di base*. Unico vincolo: partecipazione dell'aggiornamento previsto una sola volta all'anno!

A differenza di altre associazioni non basta pagare per ottenere il riconoscimento ma bisogna dimostrare la preparazione e gli anni di esperienza per ottenere il loro riconoscimento, ecco uno dei motivi del perchè la scuola investe sempre più nel monitorare i propri insegnanti e salvaguardare la propria legittimità.

Tra le innovazioni che Natu®al Tonic Pilates ha portato nell’ambito delle certificazioni degli insegnanti di Pilates vi è l’adeguamento intelligente delle ore che occorrono per diventare un buon insegnante, differenziando l'apparente esiguità dei primi 4 livelli aperti a tutti (con lo sbocco nella certificazione di 4° livello a Vita Natural Durante, da quella delle formazioni per diventare Master Teacher con possibilità di formare istruttori presso la propria struttura*; per tali iter infatti occorrono centinaia di ore e l'accettazione delle norme del Marchio NT®Pilates.

C'è chi, per apparire condensa il suo sapere sulla sua immagine e sul riconoscimento di maestri, nomi e strutture con “grandi nomi”.
Noi pur avendo tracciato la via per molti, desideriamo rimanere umili e sereni.
Non ci colleghiamo e non vogliamo essere correlati e paragonati a nessun tipo di struttura, pur nel nostro piccolo riconoscendo l'operato rispettoso di altri.
La cosa importante per voi rimanga il fatto che se siamo qui, ora,
lo siamo per voi.
La speranza e il nostro intento sono la stessa cosa:
quello di poterti essere utili e di aiuto con la nostra attività e conoscenza per investire assieme nel tuo futuro con serenità e certezza.

Alessio Peluso

maestro dello sport

Un imbecille

Un imbecille, anche se laureato, resta comunque un imbecille. Per ciò penso che non abbia nessuna importanza il mio Curriculum Vitae.
Ciò che qui ha importanza è sapere se ciò che faccio è per voi utile o meno, ed AGIRE di conseguenza. Solo chi manca di integrità deve appoggiare se stesso ed il proprio lavoro su nomi di famosi club, maestri, scuole e metodi…
Io, qui ed ora, do solo me stesso, sperando che ti sia utile amico/a

Seminario Pilates per Sclerosi Multipla

sclerosi-multipla-novita-cure

Sabato 5 Dicembre 2015
ore 10:00/15:00

 

Seminario:


La SM, trattamenti e protocolli operativi col metodo Pilates.


Costo: 199.00 €
comprensive di seminario, colazione, attestato
CONI/CNSL/NT®, iscrizione e assicurazione resp. civile
valida per un anno intero.

L'iscrizione va effettuata tramite
Vaglia Veloce Postale intestato ad Alessio Peluso, 04139 Bologna

con causale: SEMINARIO PILATES PER SCLEROSI MULTIPLA


entro e non oltre la data del 30 Novembre 2015


Relatore m°dello sport e master teacher internazionale Alessio Peluso.

Effettuato il versamento contattare SUBITO il n° 335-8306746

Location: LudOfficina Via della Casa Buia, 4/A - Bologna.

 

Informazioni: 335-8306746

www.pilatesbologna.it/

 

 

 

Corso istruttore Reformer in offerta

reformer

Caro amico/a è arrivato il periodo delle offerte per il periodo Natalizie per i nostri corsi di formazione professionale per istruttori metodo Pilates. Quest'anno tocca al fantastico attrezzo Reformer.

Un ottima occasione per conoscersi e cominciare.

La seguente offerta sarà valida entro e non oltre la data del 31/12/2017
Approfittane e fa approfittare anche ai tuoi amici.

Una volta iscritto/a potrai decidere tu quando e come allenarti e studiare comodamente One to One col tuo formatore senza nessun altro presente, sviluppando ed effettuando in tal modo la tua formazione migliore in una delle scuole più autorevoli.
Potrai cominciare quando desideri poichè il corso non ha scadenza.

CORSO REFORMER di 1° LIVELLO

Il corso comprende 20 ore formative,
diploma professionale ABILITANTE di insegnante Reformer Pilates di primo livello interrnazionale (non è un semplice attestato)
certificazione di garanzia e Riconoscimento internazionale NT.

Istruzione privata One to One
Deciderai comodamente solo tu quando venire a svolgere le tue ore formative.

La tassa d'esame di 150.00 € si potrà versare il giorno stesso dell'esame.

Inserimento nominativo, e-mail e contatto cellulare all'interno del sito ufficiale dei professionisti sportivi www.naturaltonicpilates.it

OFFERTA:

Costo: 999.00 € anzichè 1880.00 €

PROMOZIONE OFFERTA IRRIPETIBILE

Per informazioni contattaci al 335-8306746

Stage Pilates

foam-roller-exercise

Sabato 30 Novembre 2013 dalle ore 10:00 alle ore 17:00 si terrà l'atteso seminario del metodo Pilates riguardante il Back Schooll (le problematiche della schiena). Lo stage si terrà nella location da favola Borgo storico Cisterna via S.Lucia Cisterna 12 Macerata Feltria (P.U) uno dei rarissimi posti ancora veramente incontaminati ed immersi totalmente nella natura. Il posto, un Borgo-castello del 1200 veicola verso una pratica incisiva, rilassante e ritemprante.

A conclusione del programma previsto verrà consegnato l'attestato CONI/CNSL - EHO/NT®

Su richiesta si attuano crediti formativi per universitari.

Il seminario è indicato per tutti coloro i quali, trovandosi nell'esigenza di rinnovare le programmazioni delle proprie lezioni intendessero affrontare protocolli operativi innovativi e di prim'ordine, interessanti e salutistici per i loro allievi ed iscritti.

Costo 199.00 € COMPRESO iscrizione ed assicuraz. resp. civile obbligatoria per partecipare al seminario.
La quota comprende anche il pranzo.

Teacher: Master teacher trainer Alessio Peluso

Il versamento di 199.00 € va effettuato entro e non oltre il sabato della settimana prima dell'evento. tramite vaglia postale veloce in tutti gli uffici postali, all'attenzione di:

Alessio Peluso
Via Arno 29
40139 Bologna

Causale: stages Pilates - Borgo Cisterna

Termine ultimo per iscriversi: SABATO 23 Novembre

infoline: 335-8306746 

Alcune immagini della location magistralmente gestita dall'amico Mario e tutta la sua simpaticissima famiglia.

Scansiona 1

Scansiona famiglia Gallerani

Il Borgo Storico Cisterna, pregevole residenza d’epoca, è un antico borgo medievale fortificato, collocato in incantevole posizione panoramica su un promontorio a circa un Km paese di Macerata Feltria, al centro del Montefeltro, terra ricca di storia in quanto anticamente contesa dai Malatesta di Rimini e dai Duca di Urbino e ricca di luoghi oggetto di citazioni dantesche.
Il Borgo, nella sua interezza, è ora una spettacolare e tranquilla residenza di charme, con panorama mozzafiato sulle dolci colline Marchigiane,  pregevolmente ristrutturato ed arredato in modo da conservare e restituire le caratteristiche e le sensazioni originali, offrendo ai propri ospiti un soggiorno tranquillo e di riposo circondati da una natura incontaminata e rigogliosa.
Nelle antiche sale del borgo sono state ricavate camere d’epoca per l’accoglienza dei propri Ospiti.
Il borgo inoltre si contorna di terreni coltivati a frutta, erbe aromatiche e olivi.
Da queste colture si producono quindi marmellate di ciliegie, mele, pere, albicocche e fichi, oltre al liquore di visciole. Le erbe aromatiche e selvatiche, usate in gran quantità anche in cucina, costituiscono gli elementi con cui si prepara la “Salamoia di Cisterna” utilissima per insaporire la carne ai ferri e gli arrosti. Le verdurine costituiscono anche l’ingrediente essenziale per la preparazione di sott'oli e sott'aceti.
Per ultimo ma non per rilevanza, la più particolare coltivazione aziendale è costituita dai capperi autoctoni che crescono ormai da numerosi decenni sulle mura di cinta del borgo, adornandolo col loro particolare fiore bianco e viola: preparati sotto sale costituiscono un elemento caratterizzante in quanto hanno ottenuto l'importante riconoscimento con l'Iscrizione alla Sezione vegetale del Repertorio Regionale delle Marche L.R. 12/2003 del 03.05.2013 col nome di Cappero di Borgo Cisterna, a tutti gli effetti una varietà univoca e specificatamente legata al luogo
Tra le trasformazioni citiamo la produzione di formaggio di fossa il quale viene fatto fermentare in antichissime fosse risalenti probabilmente all’epoca romana ed utilizzate allora per la conservazione delle sementi quando ancora tale era la pratica di quei tempi.
Tutti questi prodotti possono essere gustati all'interno delle eleganti sale ristorante o degli spazi aperti e panoramici del borgo.
La cucina è rigorosamente tradizionale, curata dalla famiglia proprietaria del borgo, costituita di pasta fatta a mano, ripiena e preparata coi prodotti propri dell'orto, e di carni fresche locali, il tutto unito in modo da distinguere, nella delicatezza dei sapori, le singole essenze e profumi.
Insomma, la sensazione che si prova entrando nel borgo è quella di varcare la soglia del tempo ed immergersi nel passato, in un’atmosfera in cui la bellezza e l’ospitalità erano le caratteristiche più importanti.

Scuola professionale per iscrittori di palestra, insegnanti di Pilates, Yoga, Natural Tonic®, Welness e Personal Trainer professionisti
presso Ginnic Club - Via Palazzetti 14 - San Lazzaro di Savena (BO)
infoline: 335-8306746
Privacy Policy

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di offrirvi la migliore esperienza di navigazione possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Tutti i dettagli relativi l'utilizzo dei cookie sono consultabili al seguente link Privacy Policy.

Accetto cookie